Articoli con tag talento

Arturo Bersano millesimato 2011 Brut metodo classico Bersano

Il ritorno alla grande di una storica azienda vinicola piemontese Ottime notizie dal Piemonte: una storica casa vinicola è tornata agli antichi splendori! La mitica Bersano di Nizza Monferrato, che nacque negli anni Venti del secolo scorso quando Giuseppe Bersano acquisì dai Conti della Cremosina l’omonima cantina con vigneti, e poi si sviluppò quando il […]

2 commenti Leggi tutto

Trento Doc Brut Riserva 2008 Letrari

Ah, “ma allora lo dica che ce l’ha con il Trento Doc e con i trendocchisti!”. Questo il tono di una mail che mi è arrivata nei giorni scorsi, nella quale, con precisione ragioneristica, l’anonimo interlocutore é arrivato a conteggiare quanti articoli avessi dedicato ai Franciacorta negli ultimi mesi e quanti ai Trento Doc, incolpandomi […]

2 commenti Leggi tutto

Talento: a rieccolo!

Lo “spumante Talento” immarcescibile protagonista di una cena in luogo sconosciuto Pensavate che il Talento, non il furgone Fiat, bensì quel nome (triste) che secondo i disegni dei suoi ideatori doveva designare il nome collettivo del metodo classico italiano, e si è risolto in un’operazione fallimentare dopo un tentativo inutile di riesumare e rianimare un […]

4 commenti Leggi tutto

Pas Dosé Extra Brut 2002 Bisol

L’ho già scritto e lo ribadisco: Lo so bene che per tutti Bisol, la storica azienda di Santo Stefano di Valdobbiadene, ovvero il cuore della zona classica del Prosecco, parlo di quello vero, di quello storico, di quello che si fregia di una Docg, quella del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene, è sinonimo di “spumante” prodotto […]

5 commenti Leggi tutto

Riserva Brut millesimato 2002 Bisol

FOR THE ENGLISH VERSION CLICK HERE Lo so bene che per tutti Bisol, la storica azienda di Santo Stefano di Valdobbiadene, ovvero il cuore della zona classica del Prosecco, parlo di quello vero, di quello storico, di quello che si fregia di una Docg, quella del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene, che mi auguro sia premiante […]

Lascia un commento Leggi tutto

Il Trento Doc Rotari continua ad essere venduto a prezzi da Prosecco

FOR ENGLISH VERSION PLEASE READ HERE Cambiano le definizioni in etichetta sui metodo classico della nota cantina trentina Rotari, emanazione spumantistica della mega cantina cooperativa Mezzacorona. Anche se in etichetta oggi si legge in bella mostra il marchio Trento Doc e non più la dizione da operazione fallimentare Talento, il cui sito Internet, sopravvissuto in […]

8 commenti Leggi tutto

California Crèmant: un simpatico dibattito su quale nome per gli Usa sparkling sul blog Dr. Vino

Anche negli Stati Uniti il dibattito sulle “bollicine” o meglio, sul nome da dare alle “bollicine”, metodo classico in particolare, che in Italia ha assunto tinte comiche oppure di assoluta malinconia, sta prendendo quota, anche se con sfumature che fanno pensare trattarsi di simpatiche “americanate”. Lo dimostra un post di questi giorni, pubblicato sul seguitissimo, […]

4 commenti Leggi tutto

Da Talento a spumante: per Il mio vino le bollicine di Rotari non sono mai Trento Doc

Guardate questa illustrazione, la copertina della rivista mensile Il mio vino, un giornale che si è onorevolmente distinto per la sua battaglia già persa in partenza, da ultimo giapponese barricato e armato sino ai denti nella foresta, per dare un nome unico al metodo classico italiano, l’ultima ridotta, molto meno romantica di quella storica, la […]

3 commenti Leggi tutto

Talento Rosé Brut 2005 Bisol

Rappresenta sicuramente un fenomeno a sé nel panorama, molto ramificato e differenziato della “spumantistica” italiana, il caso di un’azienda produttrice che protagonista di primo piano nel settore del Prosecco, o meglio, di quella punta di diamante e denominazione veramente identitaria per la tipologia che è il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, riesce a cavarsela bene […]

1 commento Leggi tutto

Alla Rotari fanno miracoli: risolutamente Trento Doc ma (anche) con la nostalgia del Talento

Avete per caso una qualche nostalgia di quella cosa strana e un po’ necrofila che è stato il Talento, quel nome un po’ così con il quale si è erroneamente pensato, facendo i conti senza tanti osti che non ne volevano sapere, di dare “un nome collettivo a tutto il metodo classico italiano”? Siete rimasti […]

1 commento Leggi tutto

Cambio della guardia a Mezzacorona: Rizzoli se ne va. E L’Adige suona la fanfara

Squilli di tromba, rulli di tamburi e tappeti rossi in Trentino, e ovviamente sulla stampa locale, sempre molto cordiale con chi conta, per l’annunciato cambio della guardia alla testa del colosso cooperativo del vino Mezzacorona, dove il “lider maximo” Fabio Rizzoli ha lasciato, dopo solo 41 anni, il comando della cantina, di cui era il […]

Lascia un commento Leggi tutto

Riflessioni sulla vicenda Talento: il punto di vista di Umberto Cosmo

A seguito dell’avvenuta presa d’atto che con la decisione dell’”azionista di maggioranza” dell’operazione Talento, l’azienda trentina Rotari, di rinunciare a proporre sull’etichetta dei propri metodo classico la dizione collettiva, per puntare invece sulla denominazione Trento Doc, ho pensato di contattare una serie delle altre aziende aderenti a quello che resta dell’Istituto Talento per chiedere loro […]

16 commenti Leggi tutto

Il marchio Talento sparito dal sito Internet di Rotari: Chi l’ha visto indaga

State tranquilli, Federica Sciarelli è già stata avvertita e lei e la sua équipe di collaboratori di Chi l’ha visto? sono già attivamente all’opera per tentare di risolvere il mistero. Che fine ha fatto il Rotari Talento? Per quale motivo dalle etichette delle bottiglie dell’azienda trentina che più tenacemente ha tentato, peraltro con scarsa lucidità, […]

5 commenti Leggi tutto

L’operazione Talento viene rottamata e Rotari miracolosamente “riscopre” il Trento Doc

Come sempre ben informato sulle aziende di cui pubblica banner pubblicitari, il sito Internet Wine News venerdì scorso, qui e anche nella news letter quotidiana La Prima, ha fornito una “notizia” interessante sulla spumantistica metodo classico trentina. Per la serie Monsieur de La Palice comunica, il sito ilcinese ci ha fatto sapere che “Il Rotari […]

1 commento Leggi tutto

Trento Doc: è venuta l’ora di decidere (finalmente) chi fa e cosa!

Dopo la prima e la seconda parte ecco la terza e ultima parte dell’intervista al presidente dell’Istituto Trento Doc Enrico Zanoni Presidente Zanoni, il vecchio discorso del passaggio del Trento da Doc a Docg è ancora valido, se ne parla ancora o è tramontato? Non è una priorità, non viene considerata così all’interno del Consiglio […]

1 commento Leggi tutto