Articoli con tag pinot-meunier

Champagne La Grande Réserve Brut Dumangin

In attesa di sapere quale sia stato il numero esatto di bottiglie equivalenti alle “expéditions de Champagne” nel corso del 2015 – le stime, come ho scritto in questa recente nota, parlano di una cifra intorno ai 313 milioni di pezzi, con un incremento rispetto al 2014 superiore al due per cento – cosa si […]

1 commento Leggi tutto

Champagne Brut millésime 2007 Blanc de Noirs Roger Coulon

Chiudere e archiviare questo 2015 che in molti non ricorderanno come il più bello e indimenticabile degli anni con un grande Champagne, per la serie bevo (bene) per dimenticare, e cerco di cominciare l’anno con un signor vino, può essere una soluzione da tenere in considerazione. Se siete d’accordo con l’idea, mi piace consigliarvi un […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Tsarine Rosè Tsarine Chanoine Frères

Due premesse indispensabili : innanzitutto perdonate la qualità delle foto della bottiglia che non sono granché e che ho scattato un po’ alla garibaldina e di corsa. In secondo luogo persuadetevi di non trovarvi di fronte ad una bottiglia di qualche Trento Doc o Franciacorta Docg che pretende di darsi tono e importanza adottando contenitori dalla […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Lady Blanc de Noirs Brut Delaplace

Una delle mie più belle sorprese alla Giornata Champagne di giovedì scorso Dove eravamo rimasti ?… Diciamolo subito, da parte mia la partecipazione all’evento non si é esaurita in un momento di black out, in un ingiustificabile e sbagliato comportamento, di cui non posso che rammaricarmi e dolermi e di cui mi sono scusato con chi […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Rosé Brut Tolérance Franck Pascal

Con buona pace dei Langone e di chi sfotte l’approccio, serio, al biodinamico Io non so come la pensiate voi sullo spinoso tema, che per alcuni diventa un tabù, oppure un oggetto di fede, una garanzia, o ancora una parolaccia, dei vini biologici e, peggio ancora biodinamici. Non so se condividiate le parole, che io, […]

7 commenti Leggi tutto

Champagne Sélection Brut Roger Barnier

Non é proprio vero che per bere un buon Champagne occorre svenarsi. Si possono bere ottime bottiglie, ovviamente non pretendendo Grande Années, Clos de e Cristallerie varie, anche spendendo una cifra giusta. Me lo raccontava di recente, in una delle svariate visite che gli sto facendo (il posto, Al Carroponte, in via De Amicis a […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Zero Dosage Brut Nature s.a. Ayala

Questo periodo di feste tra i vantaggi che porta presenta quello di “costringerci” in qualche modo a passare un po’ più di tempo del solito nelle nostre cantine (parlo per i fortunati, come me, che hanno la possibilità di disporne di una con le giuste caratteristiche di umidità) alla ricerca delle bottiglie giuste da stappare. […]

1 commento Leggi tutto

Champagne Rosé Jacquart

I casi, fortunati, della vita mi hanno portato a bere nuovamente, dopo averne già scritto, sul Cucchiaio d’argento mesi fa, lo Champagne Rosé della esemplare cave cooperative. Jacquart, che è stata uno dei pionieri dello Champagne rosé, è il marchio di punta della Alliance Champagne Group (fondata nel 1998 dalle tre grandi cooperative CO.GE.VI, COVAMA […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Blanc de Noirs Cattier

E’ ovvio, ça va sans dire, che Huîtres et Champagne formino un binomio magico e che quando ci si vuole abbandonare all’edonistico piacere di cogliere l’armonia di un abbinamento perfetto e di godere del piacere di un cibo e di un vino cari agli Dei, ostriche e Champagne siano la soluzione ideale. Scegliendo una bottiglia […]

1 commento Leggi tutto

Champagne Brut Blanc de Noirs J.M. Gobillard et Fils

FOR THE ENGLISH VERSION CLICK HERE Decisamente simpatico e piacevole il lavoro di giornalista del vino e responsabile di un blog, questo, consacrato alle “bollicine”, in larghissima parte (questione di gusti personali, che prediligono i metodo classico agli Charmat) dedicato ai méthode champenoise. Italiani ovviamente, ma anche, e come si potrebbe fare diversamente, esteri. Con […]

14 commenti Leggi tutto

Un aperitivo dell’altro secolo: 6 giugno 2013, Moussy, Champagne

FOR THE ENGLISH VERSION CLICK HERE L’amica sommelier gardesana Wilma Zanaglio, di cui ho proposto qui di recente una verticale franciacortina e una divagazione champenoise è appena tornata da una settimana di visite in Champagne e ha fatto tesoro di svariate emozionanti esperienze. Questo è il suo primo mirabolante resoconto relativo all’assaggio di Champagne datati, […]

5 commenti Leggi tutto

Champagne Extra Brut Jacquart

Non avrei molto da aggiungere, quantomeno in fase di introduzione di questo post, a quanto brillantemente scritto recentemente, qui, dal caro amico e confrère francese (residente in Belgio) Hervé Lalau, responsabile dell’ottimo blog Chroniques vineuses, collaboratore della rivista belga Vino Veritas, amministratore della Association française de la Presse du Vin (APV) e Committee Member del […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Brut Le Nombre d’Or Campaniae Veteres Vites 2008 Aubry

Quando una bottiglia riesce a fermare il tempo Accade a volte di trovarsi in cantina bottiglie di cui non si sospettava nemmeno l’esistenza, colpevolmente dimenticate. Molte volte quando si scopre di averne una parte immediatamente il rimpianto perché dall’epoca della vendemmia sono passati diversi anni e soprattutto nel caso di vini bianchi e rosati rischiano […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Brut 2002 Assemblage Bruno Paillard

Lo confesso, ho un assoluto debole per gli Champagne di questa Maison creata nel 1981 da Bruno Paillard, classe 1953 e una lunga esperienza in materia di vigne e terroir champenoise, maturata in una famiglia di courtier. Una Maison la cui produzione é contenuta in sole 500.000 bottiglie, 75% delle quali esportate in 30 Paesi, […]

3 commenti Leggi tutto

Grandi investimenti in Sussex per la produzione di English Sparkling wines

Continuano a tirare in UK e a provocare cospicui investimenti gli English Sparkling wines, i vini metodo classico prodotti con la tecnica champenoise della rifermentazione in bottiglia in terra britannica. Come riferisce in una news l’edizione on line della celebre rivista Decanter, nell’East Sussex nel Sud dell’Inghilterra, nella zona di colline calcaree denominata South Downs, […]

6 commenti Leggi tutto