Articoli con tag franciacorta

Franciacorta Festival a Vicenza, un racconto. By Simone Castelli

La parola ai lettori consumatori. Da Vicenza con passione Ma chi l’ha detto che non voglio più bene, ma che dico, che sono diventato addirittura un “nemico” (qualche pirla lo dice) della zona spumantistica bresciana (come si chiama?) posta tra Lago d’Iseo e Monte Orfano? Le voglio così “male”, che non potendo recarmi lunedì 16 […]

3 commenti Leggi tutto

Viva Franco Ziliani, l’inventore della Franciacorta!

Una bella intervista di Luciano Ferraro sul Corriere della Sera Chapeau! Incredibile ma vero, Luciano Ferraro del Corriere della Sera, quello che accorre come Atlas Ufo Robot, più veloce della luce se si tratta di difendere l’amatissimo (anche dai responsabili della pubblicità RCS) Prosecco, una volta tanto é riuscito nell’impresa di scrivere un articolo intelligente! […]

Lascia un commento Leggi tutto

Oggi le comiche: all’Esselunga la (brutta) copia supera il prezzo del modello!

Credo che la foto che riporto qui sopra scattata sabato all’ipermercato Esselunga di Stezzano (BG) ospitato presso il centro commerciale Due Torri, sia eloquente più di tante parole. La bottiglia nata come palese copia, con volgare etichetta arancione, del Prestig-ioso e presuntuoso modello, prodotto nello stesso comune della stessa identica zona spumantistica bresciana che non […]

42 commenti Leggi tutto

C’è poco da fare: nel metodo classico italiano a contare è il marketing! – 1

La qualità, i valori veri, vengono abbondantemente dopo…  Ve lo assicuro, volevo seguire il consiglio di “tanti” di voi, 4 lettori residui dei miei blog, eroici campioni di una “resistenza” disperata, perché si tratta di blog che a fine 2017 chiuderanno (o passeranno di mano se troverò un acquirente disposto a rilevarli e farne poi […]

4 commenti Leggi tutto

Caro A.D. Salvioni può far sapere all’estero che io con i tondinari non c’entro?

Consultato e citato in un articolo inglese sulla zona spumantistica bresciana Devo chiedere un grandissimo piacere al simpatico, lo è davvero, burbero, magari non espertissimo di vino quanto lo è di marketing, ma soprattutto intellettualmente onesto (due doti rare nell’area vinicola dove opera) amministratore delegato della zona spumantistica bresciana le cui “bollicine” si fregiano della […]

Lascia un commento Leggi tutto

Franciacorta: perché così tanti “turisti” rumeni in visita in tempo di vendemmia?

Non voglio fare dell’allarmismo. Non intendo discreditare (ci pensano già molti degli indigeni a farlo, con i loro comportamenti, le loro sistematiche bugie, la loro scarsa considerazione dei consumatori) la zona spumantistica bresciana. Che non ricordo mai come si chiami. So che è un nome che scimmiotta la Francia, ma una francettina da poco. Una […]

34 commenti Leggi tutto

Bene i controlli sul Prosecco, ma quando anche quelli in Franciacorta?

Gentile Consorzio Franciacorta, vuole cortesemente illuminarci? Non sono notoriamente un fan del Prosecco (soprattutto quello Doc, mentre sono vagamente più possibilista, circa la qualità, su quello storico Docg, targato Conegliano Valdobbiadene e Asolo) che ho definito un prodotto mediocre, figlio di tempi mediocri, apprezzato da gente mediocre, ma quando leggo notizie come questa ,che vi […]

4 commenti Leggi tutto

Ad Erbusco pronunciato un editto bulgaro nei miei confronti

Ma quale nota Maison franciacortina l’avrà mai emesso? Sarò breve e conciso. Voglio dare ai lettori di questo blog, che si chiama ( il nome è un’invenzione di una bravissima copy writer, Valentina Ziliani) una semplice doppia comunicazione. Una piccola notizia. La prima. Nell’abbastanza nota zona spumantistica bresciana (come si chiama?) é tornato a farsi […]

5 commenti Leggi tutto

Cà del Bosco: è quella del banale Prestige o quella del Dosage Zero?

Una doppia identità aziendale che mi lascia sempre più perplesso Certo che è singolare l’atteggiamento, produttivo e quindi di mercato, della più nota azienda produttrice, la migliore, secondo una certa logica, la più prestig(e)iosa, da ogni punto di vista, di una nota zona spumantistica bresciana. Zona che, accidenti a me, non mi ricordo mai come […]

33 commenti Leggi tutto

Già sei anni Franz, ma sei sempre nei nostri cuori…

Ma franciacortini pigri, sveglia, datevi da fare per ricordarlo meglio! Sono stati divertenti, istruttivi, intensi e utili i due giorni e mezzo trascorsi nella zona spumantistica bresciana (come si chiama? Ah, Franciacorta..) accompagnando, ambasciatore franciacortista mio malgrado (nessuno si sogna di nominarmi tale, ma all’estero, chissà perché pensano io lo sia…) due donne del vino […]

6 commenti Leggi tutto

Io amo la Franciacorta contadina, non quella dalle etichette arancione!

Sommarie riflessioni e conclusioni dopo una due giorni italo magiara Questa mattina, con un’ultima visita, in una piccola eccellente cantina posta in quella parte est della zona spumantistica bresciana che sino a 8-10 anni fa nessuno si filava o considerava di serie B e dalla quale oggi arrivano alcuni dei vini più vitali della denominazione, […]

7 commenti Leggi tutto

Avviso al mondo: je ne travaille pas pour les “spumantisti bresciani”!

Non lavoro per la Franciacorta, chiaro? Avviso ai miei lettori (almeno un trenta per cento dei visitatori dei miei blog) stranieri. Il Franco Ziliani qui presente NON E’ il Franco Ziliani “inventore” della Franciacorta e patron (anche se ora purtroppo, causa ragioni anagrafiche, “comandano” i tre figli: sempre meglio il babbo, non v’è paragone possibile […]

2 commenti Leggi tutto

Franciacorta Brut Nature Trentesimo Anno 2011 Enrico Gatti

Fosse tutta così la Franciacorta! Eh sì, lo benissimo di aver “scassato ‘a minchia” al prossimo, come dicono in Sicilia, e lo si di certo ad una parte dei miei lettori che seguono questo blog da più tempo, con la mia personalissima crociata, un fatto personale, un risentimento acido, un rancore antico venuto alla luce […]

5 commenti Leggi tutto

Trento Doc Giulio Ferrari 1991: se esiste una risposta italiana allo Champagne è questa!

Non c’è discussione possibile: il miglior metodo classico italiano So già, conosco i miei polli e certe cantine che sembrano più pollai che cantine vere e proprie, come replicheranno, segretamente, perché non hanno gli attributi ed il coraggio per farlo pubblicamente, preferiscono gli agguati dietro l’angolo, i passa parola truffaldini, le bugie spacciate come verità, […]

2 commenti Leggi tutto

Franciacorta: belle intenzioni e ambizioni, ma schemi mentali ancora provinciali

Riflessioni dopo il Decanter Sparkling wine tasting in London… Leggo sul numero uno di Bubble’s Italia, una nuova rivista del vino di argomento bollicinaro, diretta ed edita dagli amici Giampiero Comolli e Andrea Zanfi, rivista dalle grandi ambizioni che mi auguro non rimangano tali (per completezza dell’informazione: mi hanno offerto di collaborare ma sono sinora […]

6 commenti Leggi tutto