Articoli con tag bollicine

Io il Prosecco non riesco a berlo, ma tanto di cappello al suo marketing!

Prosecco Doc naming sponsor della tappa dei Mondiali SuperBike in Germania Sono sincero, io, come sanno anche nella zona spumantistica bresciana (come si chiama?) non bevo Prosecco, non per snobismo, ma perché non mi piace, il mio palato, salvo alcune rare eccezioni nella tipologia Extra Brut, lo rifiuta, preferisco bere Trento Doc, Oltrepò Pavese Docg, […]

Lascia un commento Leggi tutto

Avviso al mondo: je ne travaille pas pour les “spumantisti bresciani”!

Non lavoro per la Franciacorta, chiaro? Avviso ai miei lettori (almeno un trenta per cento dei visitatori dei miei blog) stranieri. Il Franco Ziliani qui presente NON E’ il Franco Ziliani “inventore” della Franciacorta e patron (anche se ora purtroppo, causa ragioni anagrafiche, “comandano” i tre figli: sempre meglio il babbo, non v’è paragone possibile […]

2 commenti Leggi tutto

Il tempo è davvero galantuomo e tout se tient? Quattro balle sulle bolle…

Questo pomeriggio mi indurrebbe a pensare di sì… Una cara amica é solita dirmi che “il tempo é galantuomo“. Io sono solito risponderle, cinico e disincantato come sono, prossimo al traguardo dei miei 61 anni da perfetto ingenuo Don Chisciotte, che a mio avviso invece “o tiempo é no struonzo“…. Mi sa che invece la […]

Lascia un commento Leggi tutto

Perché i migliori Champagne dobbiamo berceli da soli

Senza condividerli con le nostre adorate Lei… Vogliamo finalmente dire una verità antipatica, ma assolutamente vera, altrimenti non sarebbe la verità (cit. Monsieur de la Palice) sul rapporto tra Champagne e donne? Vogliamo dirlo che é una clamorosa mensonge il fatto che lo Champagne si debba berlo, on doit le partager, avec Elle? Ma dove […]

3 commenti Leggi tutto

Visiti un’azienda in Franciacorta e cosa ti offrono da bere? Acqua e caffè..

E le bollicine? Beh, quelle si vendono, mica si offrono agli ospiti… Questa ve la devo proprio raccontare. Mi è successa, incredibile ma vero, questo pomeriggio. Un’amica, che si occupa di vino come me, ma non scrive ma aiuta a vendere vino, mi ha chiesto di accompagnarla in Franciacorta. L’appuntamento era in un’azienda notissima, dove […]

19 commenti Leggi tutto

Volete fare Champagne groupage con me?

Cari amici champagnisti, oggi ho ricevuto una mail da un importatore olandese che mi propone 600 bottiglie di Champagne Jacquesson Extra Brut Cuvée 740 al prezzo invitantissimo di 34 euro. Agli champagnisti, che non possono che amare, come io amo, Jacquesson, chiedo: vista la qualità, visto il prezzo conveniente (34 euro contro una media di […]

24 commenti Leggi tutto

E’ la Cantina di Soave il nuovo proprietario di La Versa?

Finito (pare) il lungo calvario dello storico marchio Pare finalmente finito il “calvario” dell’azienda vinicola più nota dell’Oltrepò Pavese, del marchio più noto del variegato universo vitivinicolo della più bella (Valtellina a parte) zona vinicola lombarda. Sto parlando della storica Cantina La Versa di Santa Maria La Versa, resa grande dal mitico Duca Denari e […]

31 commenti Leggi tutto

Cosa stappare per l’ultimo dell’anno? Due teorie diverse a confronto

I grandi vini meglio non sprecarli con il botto di San Silvestro La domanda su quale bottiglia scegliere per la rituale stappatura di San Silvestro domina già da giorni le discussioni tra gli appassionati di bollicine. Ognuno ha la propria personale soluzione e tiene gelosamente in serbo la cuvée, francese, italiana, spagnola, da sfoderare a […]

4 commenti Leggi tutto

Incontro con Abele Lanzanova, il bresciano “salvatore” della Cantina Sociale di La Versa

Ho le idee chiare su cosa fare, ma lasciatemi lavorare! Domanda semplice semplice: quale azienda, nella storia, molto vivace e variegata, del mondo del vino dell’Oltrepò Pavese, è riuscita ad avere negli anni una riconosciuta universale notorietà e ad accreditarsi, agli occhi dei consumatori, e parlo non di quelli esclusivamente locali, come marchio? Gira che […]

26 commenti Leggi tutto

Sarà l’agrocosmetica la nuova frontiera della Franciacorta?

Ricevo questo comunicato stampa e, senza commentare, ricordando solo la partnership del Consorzio Franciacorta con la Camera Nazionale della Moda Italiana, come si può leggere qui e poi ancora qui mi chiedo se sarà l’agrocosmetica la nuova frontiera, una volta chiusa l’experienza di Expo, della più importante zona spumantistica metodo classico italiana. Il claim dell’operazione […]

1 commento Leggi tutto

Incredibile, ma vero: una volta tanto un plauso ad un “tre bicchieri”

Il Premio Bollicine dell’anno dato al Franciacorta Dosage Zero Blanc de noir non si discute Ebbene sì, lo sanno anche i sassi che dei “tre bicchieri” e di quello che rappresentano ho totale disistima. E se scopro che un vino è “tribicchierato” mi sorge una sorta di naturale rifiuto o di prevenzione. Però quest’anno devo […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Henri Billiot Brut Réserve e Rosé

Da Ambonnay una piccola Maison nel nome della mineralità e dell’eleganza C’é sempre qualcosa da scoprire nel meraviglioso universo degli Champagne, un mondo affascinante nel quale accanto a storiche grande Maison che riescono comunque ad abbinare numeri importanti a qualità ineccepibile convivono armoniosamente anche tantissime realtà molto più piccole, artigianali, contadine che realizzano Champagne dalla […]

Lascia un commento Leggi tutto

Franciacorta Brut Nature 2011 Barone Pizzini

Una Maison che piace anche al blog canadese Monsieur bulles Nei tre giorni, intensi, esaltanti, entusiasmanti di Italia in rosa, la prima e più importante manifestazione nazionale dedicata ai vini rosati – a proposito: è stata un clamoroso, scoppiettante, coloratissimo, festoso successo, alla faccia dei gufi, con oltre 5000 persone che hanno affollato il Castello […]

12 commenti Leggi tutto

La Franciacorta a Expo 2015: un produttore franciacortino ci racconta

Giorgio Vezzoli delle Quattro Terre inviato speciale per Lemillebolleblog  Io all’Expo, dove non ho ancora messo piede, e non so se prima della sua chiusura qualcuno o qualcosa (magari lo Spirito Santo) mi convincerà ad andarci, però prendo atto che tantissime persone ci vanno per mille motivi. Alcuni dopo esserci stati ne tornano folgorati, altri […]

9 commenti Leggi tutto

Occhio amici piemontesi: lo “spumante” non è un semplice vino bianco con le bollicine!

A proposito della sparkling-mania nelle terre del Nebbiolo E’ proprio vero che s’impara sempre qualcosa quando si viene nelle Langhe. Non solo un’ovvietà lapalissiana, ovvero che il Barolo quando è in piena forma, quando si esprime nelle grandi annate e nei crus giusti, è il più grande vino del mondo e non ci sono discussioni. […]

14 commenti Leggi tutto