Champagne: nel 2014 l’Italia cresce dell’8,1%

champagnePoster1

Ma non dovevamo venire tutti prosecchizzati e travolti dall’ondata irresistibile del Prosecco?

Ricevo dal Comitato Champagne Italia e molto molto volentieri pubblico, con una sola domanda a corredo: ma come, i consumi dello Champagne in Italia non sono crollati nel 2014 come qualche babbeo ci aveva preannunciato? Ma non dovevamo venire tutti prosecchizzati e travolti dall’ondata irresistibile del Prosecco? Non è successo, gaudeaumus igitur e che Champagne si stappi!!!

SaveWaterdrinkChampagne

Nel 2014 le bottiglie di Champagne giunte in Italia sono state 5.795.957 facendo registrare una crescita dell’8,1% rispetto al 2013 che equivale a oltre 436.000 bottiglie. L’Italia conferma così la sua posizione tra i primi dieci mercati all’export, al settimo posto davanti alla Svizzera.

In generale, tutti i grandi mercati dello Champagne crescono con ottime performance. Si rafforzano le prime quattro posizioni, con il Regno Unito ancora al vertice (32.675.232 bottiglie, cioè +6,1% rispetto al 2013). Seguono gli Stati Uniti (19.152.709 bottiglie, +7,3%), la Germania (12.605.297 bottiglie, +2%) e il Giappone (10.429.638 bottiglie, + 7,8%). Crescita a due cifre per la Spagna, con 3.420.322 (+11,6%). Risultati importanti anche per i Paesi extra UE, come gli Emirati Arabi Uniti (+14,9%), Brasile (+10,2%) e Sud Africa (+22,3%).

SuonareChampagne

Nel complesso, le bottiglie spedite dalle cantine della Champagne nel 2014 sono state 307.132.540, con una crescita dello 0,7% e un giro d’affari di 4,5 miliardi di euro, la seconda miglior performance commerciale nella storia della Champagne. Segno più per le esportazioni verso l’Unione Europea (+4,4%) e verso i Paesi extra UE (+6,3%).

Champagne: i primi 10 mercati dell’export nel 2014

 Paese Bottiglie Variazione rispetto al 2013
1. Regno Unito 32 675 232 +6,1%
2. Stati Uniti 19 152 709 +7,3%
3. Germania 12 605 297 +2,0%
4. Giappone 10 429 638 +7,8%
5. Belgio 9 741 262 +2,3%
6. Australia 6 524 220 +8,3%
7. Italia 5 795 957 +8,1%
8. Svizzera 5 553 703 +8,1%
9. Spagna 3 420 332 +11,6%
10. Svezia 2 608 825 +4,6%

Cincin-champagne

_____________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Vino al vino
www.vinoalvino.org e il Cucchiaio d’argento!

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook