Menu di Capodanno a tutte bollicine al Carroponte a Bergamo

Carroponte-Bergamo

Per i ritardatari dell’ultimo momento, quelli che decidono proprio in zona Cesarini, suggerisco questo stuzzicante menu a tutte “bollicine”, proposto dal sommelier Oscar Mazzoleni e dal suo equipaggio, nel loro ottimo eno-bistrot-ristorante Il Carroponte, aperto da pochi mesi, in via De Amicis (zona via Carducci, facile da raggiungere dall’uscita autostradale) in quel di Bergamo.
Io ho già pranzato due volte da Oscar, con due amici carissimi, dapprima con Gianluca Ruiz De Cardenas, ovvero della nobiltà delle bollicine metodo classico e del grande Pinot nero targati Oltrepò Pavese. Quindi, storia di pochi giorni fa, con Silvana Biasutti, collaboratrice di questo blog, nonché mia coscienza critica, ma soprattutto ovvero I colori del Brunello, cioccolatini meravigliosi ripieni di Brunello di Montalcino Docg.

Carroponte 1009
In entrambi i casi ho mangiato e bevuto benissimo. Perché, ammesso e concesso ci sia ancora posto, non “carropontare” per salutare questo “stravagante” faticoso 2014 e accogliere con gioia e tanta speranza il 2015 bambino? buon appetito e Prosit, Szczęśliwego nowego roku! 

Stuzzichino:

Salmone fume e tartare con blinis panna acida e melograno.

DOM CABANON (Oltrepò Pavese)

Antipasto:

Calamari con crema di zucca, Zenzero, Cipolla rossa confit e gocce di Nero.

Roger Barnier Selection Brut Champagne 

Primo piatto:

Penne di grano duro Senatore Cappelli al ragu di coniglio.

Double Brut (falanghina) Feudi di San Gregorio

Secondo piatto:

Guancia di vitello brasata al vino rosso con polenta integrale

Charton Taillet Cuvèe Anne Brut Champagne

Prezzo del menu sopra indicato € 80,00 per persona con abbinamento delle bollicine indicate.

Carroponte
Il Carroponte

Via Edmondo de Amicis 4
Bergamo
Tel. 035 2652180
e-mail info@alcarroponte.it
sito Internet www.alcarroponte.it

 ____________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Vino al vino
www.vinoalvino.org e il Cucchiaio d’argento!

 

 

3 commenti

Condividi

3 commenti

  1. Mario Gagliardi

    dicembre 31, 2014 alle 6:32 pm

    Gentile Franco , buonasera . Pensa che coincidenza , proprio oggi un dinamico barman mi parlava di questo nuovo locale. Poi , segnalato da te , di sicura garanzia ; ci andrò . E ancora , grazie per le preziose notizie enoiche , e non solo quelle . Auguro a te e a tutti i lettori che seguono il tuo Blog , i più cari e sinceri auguri di Buon Anno .

  2. silvana

    dicembre 31, 2014 alle 7:44 pm

    Auguri di serenità e mille belle bolle

  3. Zakk

    gennaio 2, 2015 alle 11:51 am

    Ci son stato poco tempo fa a pranzo: non volendo spendere per bere champagne mi è toccato bere acqua perchè una carta dei vini cosi banale non la si trova facilmente in giro. Alla faccia del sommelier che dovrebbe fare ricerca.
    Il double di Feudi….. Pfui

Lascia un commento

Connect with Facebook