Le millebolleblog: il 2013 in numeri

Lemillebolleblog-layout

Fedele ad un obbligo di trasparenza che ho sempre voluto porre alla base del mio operare giornalistico desidero mettere a disposizione dei lettori di questo blog, che sono tanti ed in continuo aumento come vedrete, un po’ di elementi statistici relativi alle visite di Lemillebolleblog.

A differenza di altri siti, che l’hanno fatto, non fornirò i numeri assoluti, l’esatto numero di visite, visitatori unici, pagine viste, perché reputo che trattandosi di dati personali, di una certa importanza, vadano riservati agli amici di New Target group che hanno sostenuto e sostengono questo progetto, e messi a disposizione degli attuali e di nuovi inserzionisti pubblicitari che potranno decidere di investire su questo blog, l’unico blog italiano riservato al mondo delle “bollicine” (metodo classico soprattutto) nel corso del 2014.

Quello che mi interessa mettere in rilievo e comunicarvi è l’andamento delle visite, la crescita di interesse che in ogni periodo dell’anno si è registrata. Ricordo che Lemillebolleblog va on line il 15 novembre 2010 e che quindi ha da poco festeggiato i suoi primi tre anni di vita. Un lasso di tempo non lunghissimo, durante il quale questo blog, utilizzando anche l’effetto traino del mio blog principale, Vino al vino, on line dal marzo 2006, si è fatto le ossa, facendosi conoscere ed entrando nelle abitudini di lettura dei wine web appassionati.

Lemillebolleblog-logo

Prima di arrivare ai dati complessivi, ho pensato di fornirvi alcuni confronti parziali dell’andamento del 2013 sul 2012 (e sul 2011 in un caso) relativi al mese di dicembre, al bimestre novembre – dicembre, al trimestre ottobre-dicembre, periodi nel quale si registra un interesse particolarmente alto nei confronti dei vini con le bolle.

Con un’avvertenza: fedele all’obiettivo, uno dei principali, che questo blog si è posto dalla sua nascita, fare informazione corretta, chiamando ogni prodotto con il proprio nome e favorire una destagionalizzazione dei consumi non limitandoli ai trimestri finali, questo blog ha avuto un flusso regolare di visite, sempre in aumento, mese dopo mese, in ogni stagione dell’anno. Con Lemillebolleblog si fa cultura sul metodo classico (e parzialmente sul metodo charmat) 365 giorni su 365. E si invitano gli appassionati a stapparli e consumarli a dicembre come ad aprile, a novembre come a maggio o agosto.

frecciasu

Ecco i dati:

Confronto dicembre 2013 su dicembre 2012

visite                                        + 35,08%

visitatori unici                           + 46,28%

pagine viste                             + 34,41%

nuove visite                             +  9,65%

Confronto bimestre novembre – dicembre 2012 su 2013

2013 

visite                                     + 31,24%

visitatori unici                         + 41,24%

Pagine viste                            + 32,65%

Nuove visite                            +  8,73%

Freccia_Su

Confronto trimestre ottobre – novembre – dicembre 2012 su 2013

2013

visite                                      + 31,46%

visitatori unici                         + 41,16%

Pagine viste                           + 34,60%

Nuove visite                           +   8,30%

Ed eccoci al confronto dell’andamento delle visite annue, dapprima con un parallelo tra 2012 e 2011, e quindi di come sono andate le cose nel 2013 rispetto al 2012 e al 2011.

Lemillebolleblog: confronto 2012 su 2011

visite                                        + 68,54%

visitatori unici                            + 84,43%

Pagine viste                              + 51,58%

Nuove visite                             + 08,59%

Confronto 2013 su 2012 e 2011

                                         2011                           2012

visite                              +111,42%                      +25,44%

visitatori unici                  +146,48%                      +33,64%

Pagine viste                    + 83,11%                      +20,80%

Nuove visite                    + 15,12%                       +  6,01%

Mi sembra che i risultati (ovviamente nel 2013 era impossibile pensare di registrare la performance straordinaria ottenuta nel 2012 nei confronti di un 2011 che era stato di fatto l’anno di esordio del blog) dimostrino che Lemillebolleblog è un blog in salute, seguito, in crescita, che il tasso di crescita di visite, visitatori unici e pagine viste sia importante e che abbia la capacità non solo di attirare nuovi lettori, ma, cosa che a me piace particolarmente, fidelizzare quelli che lo seguono normalmente.
E forte di numeri come questi naturale che mi impegni, anche nel corso di quest’anno, a continuare sulla strada intrapresa introducendo qualche novità che spero non mancherà di incontrare il vostro consenso, per avere un Lemillebolleblog sempre più vitale, utile e piacevole da leggere. Buone “bollicine” a tutti!

___________________________________________________________

Attenzione!
non dimenticate di leggere anche Vino al vino

http://www.vinoalvino.org/

1 commento

Condividi

Un commento

  1. benux

    gennaio 6, 2014 alle 10:23 am

    complimenti e sempre avanti così.

Lascia un commento

Connect with Facebook