Sparkling wines italiani.. ve li racconto in pillole, ma in russo…

Segnalazione dedicata a tutti i lettori di questo blog che conoscono la lingua di Putin e di Stalin (ma anche di Solženicyn, Dostoevskij, Esenin e Borodin se dio vuole…).
Se volete leggere una mia riflessione sugli “spumanti”, ma che dico, sugli sparkling wines italiani, sul loro multiforme universo, andate sul sito Internet Spazio vino (l’unica cosa che troverete in italiano) e date un’occhiata a questo link.

Si tratta di un sintetico parere sulle tante “bollicine” prodotte in terra italiana, che mi è stato chiesto, in quanto curatore di questo blog bollicinaro, dalla sua editor, la collega e amica Eleonora Scholes, wine writer collaboratrice, tra gli altri, di Decanter.
Spero di aver fornito un contributo di una qualche utilità agli appassionati di questo Paese consumatore di vino in grande crescita che è Santa Madre Russia. Pardon, Матушка Россия

___________________________________________________________

Attenzione!
non dimenticate di leggere anche Vino al vino

http://www.vinoalvino.org/

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook