Un menu di Natale a tutto Conegliano Valdobbiadene. La proposta dell’Osteria dai Mazzeri di Follina

E se a Natale portaste a tavola invece del solito metodo classico, magari francese, nientemeno che un Conegliano Valdobbiadene Superiore Docg? L’idea è meno singolare di quello che appare e può essere applicata non solo nella Marca Trevigiana dove il Prosecco, Docg o Doc, lo metterebbero anche nel caffè.
A proporlo di portarlo a tavola anche il giorno di Natale sono nientemeno che due chef e patron di rilievo nell’area di produzione del Prosecco Superiore Docg, il Conegliano Valdobbiadene, ovvero Vito e Mauro Mazzero dell’Osteria Dai Mazzeri di Follina (TV), locale collocato all’interno del vecchio Municipio del paese, a pochi passi dall’Abbazia Cistercense di Santa Maria.
A me i piatti proposti sembrano veramente stuzzicanti. Quanto all’abbinamento, è tutto da provare… Buon appetito!

Antipasto: “Manzo marinato con finferli sott’olio”
Il manzo viene marinato con aromi, sale grosso e vari erbe. Dopodiché si taglia sottile e viene servito con funghi raccolti in estate e conservati sott’olio
Abbinamento: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut

Primo: “Canederli di gallina tonchese in brodo di zucca”
Si fa bollire la gallina, si procede con il disossamento, dopodiché si salta la carne in padella con il burro. Nel frattempo si cucina la zucca decorticata e tagliata a pezzi nel brodo di gallina insieme al timo ed una foglia d’alloro.
Si mette a bagno nel latte il pane raffermo e una volta che si è ammorbidito si procede alla finitura dell’impasto, aggiungendo la gallina cotta, un po’ di speck, il parmigiano e le uova. Con l’impasto si preparano delle palline e si mettono a cuocere nel brodo.
La zucca, una volta cotta, viene frullata con il mixer e messa a specchio sul piatto.
Abbinamento: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Sur lie

Secondo: “Petto di faraona farcito al Radicchio di Treviso”
Si mette il petto di faraona ripieno di radicchio in forno a bassa temperatura, sotto vuoto. Nel frattempo si prepara la guarnizione avvolgendo del radicchio precedentemente scottato con delle fette di pancetta mettendolo a gratinare in forno.
Una volta che il petto di faraona si è cotto viene tagliato a fette e servito con la guarnizione di radicchio gratinato, un cucchiaio di polenta bianco perla e la salsa peverada.
Abbinamento: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry

Dolce: “Tortino morbido di mele caramellate con cucchiaio di crema chantilly”

Si prepara l’impasto per il tortino con burro, farina, latte, uova, lievito e profumo di cannella.
Nel frattempo si prepara il caramello dove verranno cotte le mele tagliate precedentemente a fette. Una volta caramellate le mele vengono frullate e messe al centro dello stampino già foderato di pasta e si mette a cuocere il tutto in forno.
A parte si prepara la crema chantilly, crema pasticcera con aggiunta di panna montata, che verrà servita in accompagnamento al tortino.
Abbinamento: Valdobbiadene Superiore di Cartizze

Osteria dai Mazzeri
Via Pallade 18 Follina TV Tel.0438 971255
e-mail info@osteriadaimazzeri.com
Sito Internet www.osteriadaimazzeri.com
chiuso lunedì e martedì a mezzogiorno

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook