Un menu di Natale a tutto Trento Doc: la proposta dell’Osteria a le Due Spade di Trento

Dagli amici della Osteria a le Due Spade, uno dei migliori locali di Trento, sia dal punto di vista puramente gastronomico e del servizio che della proposta di vini, ragionata, ampia e diversificata, un bel menu di Natale a tutto Trento Doc, dove sono le “bollicine” trentine le protagoniste ed i piatti, stuzzicanti e gustosi, a dover reggere (e lo reggono benissimo) il confronto.
Ringrazio il team dell’Osteria, Massimiliano Peterlana Patron, Federico Parolari Chef e Gianni Pasolini sommelier, per il loro menu offerto ai lettori di Lemillebolleblog.
Buon appetito!

Per quest’anno, forti dell’esperienza fatta con la degustazione di tutti i produttori di Trento Doc durata diversi mesi, abbiamo avuto occasione di scoprire e conoscere tutte le personalità, le sfumature, i sapori e le ‘anime’ di questo sfaccettato e splendido mondo del Metodo Classico Trentino. Ci siamo appassionati e divertiti tanto e, sull’onda di questo entusiasmo, abbiamo deciso di affiancare alcuni Trento Doc a questo ideale e magico Menù di Natale.

‘Apriamo le danze’ con Maso Martis millesimato 2006 Brut, versione magnum. Fresco, piacevole, cremoso, perfetto come aperitivo ma l’acidità che lo caratterizza non lo limita alla semplice proposta di spumante da solo aperitivo; emerge una struttura in secondo piano che ben supporta l’accompagnamento all’antipasto, una combinazione di caviale, ostriche e gamberi che coccola, seduce e ‘risveglia i sensi’ del commensale.

Il Trento Doc Riserva Letrari 2007 è la giusta  risposta ad un piatto che mescola sapori intensi, dati dalle lenticchie e dal crudo di rombo, in perfetto equilibrio tra dolcezza e sapidità. Un piatto che merita un Trento Doc con un corpo pieno, con un perlage cremoso e raffinato, come solo le grandi riserve sanno dare, ben affiancata comunque da un’acidità viva.

Revì Rosé Brut è stato un Trento Doc che ha riscosso un ottimo successo nei vari assaggi tra i clienti quest’estate, e non potevamo non affiancarlo ad un piatto che non sapesse catalizzare la stessa emozione provocata all’assaggio.
Il carré di agnello viene cotto e all’interno viene posto un cuore di foie gras che, sciogliendosi durante la cottura, insaporisce la carne portandola ad un livello sublime. La panatura del carré si grazia con fave di cacao tritate. Un esplosione di gusto!
Il merito di questo Trento Doc Revì Rosé è un bellissimo equilibrio, fascinoso, non forzato, invitante e ‘goloso’, tanto quanto il nostro carré!

Maximum Demi Sec Ferrari è il Trento Doc da affiancare al nostro dessert, legato ovviamente alla tradizione Natalizia, dosato in maniera esemplare, elegante  chiusura a questo menù pensato per coccolare tutti i nostri clienti.

Ringraziando l’amico Ziliani, meritato alfiere di questo bellissimo mondo spumeggiante, auguriamo a tutti i lettori di Lemillebolleblog, un felice Natale, uno splendido fine anno col botto ed un 2013 pieno di soddisfazioni!

Auguri dall’Osteria a le Due Spade di Trento!!!!

Osteria a le Due Spade di Trento
Via Don Arcangelo Rizzi, 11
Trento
Tel. +39 (0)461 234343
e-mail info@leduespade.com
sito Internet www.leduespade.com

___________________________________________________________

Attenzione!
non dimenticate di leggere anche Vino al vino

http://www.vinoalvino.org/

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook