Natale 2012: un menu a tutto Franciacorta Docg: la proposta di Vittorio Fusari (Dispensa pani e vini)

Anche per il Natale 2012, l’amico Vittorio Fusari, uno degli indiscussi grandi cuochi operanti nella zona vinicola bresciana, ha voluto proporre per i lettori di Lemillebolleblog un menu che prevede l’abbinamento a tutto pasto ai vari piatti il vino simbolo della zona dove opera, il Franciacorta Docg.
Questo menu verrà proposto anche nel ristorante dove Fusari dispensa dimostrazione della sua genialità, la Dispensa pani e vini di Torbiato di Adro, a metà strada tra Erbusco e Iseo, dove si gusta – leggete qui il menu – una delle più originali e gustose cucine di tutta l’area di produzione del Franciacorta Docg.

Vittorio ci propone questo menu:

stuzzichino di benvenuto crudo di gamberi in bianco e nero
zuccotto di storione, gelato di storione, caviale e polvere di Campari
a questi primi tre piatti Fusari propone l’abbinamento ad un Franciacorta Satèn

millefoglie di patate e persico croccante omaggio a Gualtiero Marchesi: pasta al pomo d’oro
su questi due piatti abbinamento ad un Franciacorta Brut

crema di castagne, acciughe e olio di alloro milanese dolce e amara
abbinamento ad un Franciacorta Rosé non millesimato

ossobuco di vitello, crema di carciofi e salsa all’olio di prezzemolo
abbinamento ad un Franciacorta Rosé millesimato

prugne al thè bianco, gelato di castagne e liquirizia
piccola pasticceria
Nessun abbinamento a Franciacorta, perché Vittorio Fusari non ama gli Extra Dry

Questo menu, pane, acqua, coperto, servizio e caffè inclusi, vino escluso verrà proposto alla Dispensa Pani e Vini a 90 euro. Buon appetito!

___________________________________________________________

Attenzione!
non dimenticate di leggere anche Vino al vino

http://www.vinoalvino.org/

 

6 commenti

Condividi

6 commenti

  1. Cristian

    dicembre 14, 2012 alle 12:15 pm

    Markettona

  2. Cristian

    dicembre 14, 2012 alle 9:40 pm

    Ziliani, e’ qui da vedere, ziliani.
    Se non e’ una marketta questa cos’e’? Pubblicita’ progresso?
    Comunque il blog e’ suo e giustamente lo gestisce come meglio crede.

    • Franco Ziliani

      dicembre 14, 2012 alle 9:44 pm

      devo per caso gestirlo come mi dice lei? Ma chi… diavolo crede di essere?
      Le marchette sono nella sua mente contorta. Questo, come vari altri articoli già pubblicati e altri che, piaccia o non piaccia a lei pubblicherò a breve, é un post concepito per dimostrare come i vari metodo classico italiani, Franciacorta, Trento, Oltrepò Pavese, Alta Langa, possano essere portati a tavola e consumati a tutto pasto. La pubblicità e le marchette sono solo nella sua immaginazione molto stravagante. E sicuramente in mala fede.

      • Cristian

        dicembre 15, 2012 alle 4:01 am

        Ziliani si contenga, cribbio. 🙂

        Per sua informazione il menu riportato http://www.dispensafranciacorta.com/eventi.php/
        Non e’ quello da lei citato.
        Ops deve aggiornare i vini in abbinamento.
        Anzi no.

        Fenomeno. 🙂

        • Franco Ziliani

          dicembre 15, 2012 alle 8:53 am

          Fenomeno da circo lei che non ha nemmeno capito che quel menu Vittorio Fusari l’ha pensato appositamente per Lemillebolleblog.E poi vada al diavolo

Lascia un commento

Connect with Facebook