Champagne, spedizioni in aumento in agosto. Dati in controtendenza rispetto all’andamento del primo semestre

Per quanto riguarda le spedizioni di Champagne, l’andamento del mese di agosto 2012 appare in controtendenza rispetto all’andamento del primo semestre 2012 di cui avevo già scritto recentemente qui, ricordando come per il mese di giugno 2012 le statistiche indicassero un volume di 20,9 milioni di bottiglie, in calo del 6,6% rispetto al giugno 2011.
Come si apprende da una notizia riportata sul blog transalpino Champagne un monde de bulles, nel mese di agosto 2012 le statistiche relative alle spedizioni di vini di Champagne parlano di un volume di 22,5 milioni di bottiglie, con un incremento del 3,9% rispetto all’agosto 2011.
A progredire, rispettivamente del 21,8% e del 3,4%, sono i vini delle cooperative e delle Maison, mentre i vini dei vignerons (i récoltants manipulants) sono in calo del 4,1%.
Quanto ai mercati, la Francia, forse per effetto del turismo estivo, è in rialzo del 5,7% (i dati del primo semestre 2012 parlavano invece di un calo del 12,9% del mercato francese rispetto al 2011), in rialzo, del 10%, anche i Paesi terzi, mentre i mercati dell’Unione Europea fanno registrare un forte calo, – 8,3%.

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook