Nei “tre bicchieri” del metodo classico Franciacorta batte Trentino e Oltrepò Pavese

A puro titolo statistico, così come fatto lo scorso anno, anche quest’anno, per dovere di cronaca, pubblicherò l’elenco dei metodo classico italiani premiati dalle varie guide vinicole di casa nostra.
Cominciamo con la guida Vini d’Italia del Gambero rosso editore, le cui valutazioni vedono un’affermazione piuttosto netta della Franciacorta e del Franciacorta Docg, con dieci vini “tribicchierati”, sul principale competitor, il trentino Trento Doc, con sette vini premiati.
Lontana anni luce l’altra zona “spumantistica” lombarda, l’Oltrepò Pavese, ai cui Pinot nero metodo classico vanno tre premi.
Va rilevato, en passant, come i “tre bicchieri” attribuiti ai metodo classico trentini vengano assegnati in un clima di “entente cordiale” che come ho già detto vede una stretta collaborazione tra la casa editrice che edita la guida Vini d’Italia ed il Trento Doc, con la collaborazione di Trentino marketing.
Come ha scritto Trentino wine blog, collaborazione con “un gruppo editoriale che, come è ormai noto a tutti, intrattiene relazioni di ottima collaborazione e perfino di partnership con le agenzie promozionistiche trentine. Così buone da consentirci di parlare, come recita testualmente una circolare riservata uscita in questi giorni dalle stanze di Trentino Marketing, di “Nuovo progetto con Gambero Rosso – Nuova partnership fra Trentodoc e la Guida Ristoranti d’Italia 2013 del Gambero Rosso.
Il progetto – nato per valorizzare e incentivare i locali che, attraverso le proprie carte dei vini, esprimono la passione, la dedizione e la pazienza necessarie nel proporre adeguatamente questa tipologia di prodotto – prevede l’istituzione del nuovo Premio Trentodoc “La migliore Carta Vini dello spumante classico italiano”.
Ovvio quindi che il premio “Bollicine dell’anno” assegnato dalla guida Vini d’Italia 2013 del Gambero Rosso sia andato ad un Trento Doc e che la differenza, in termini numerici, tra “tre bicchieri” dati a Trento Doc e a Franciacorta Docg, sia meno ampia rispetto agli scorsi anni.
Ecco l’elenco dei tre bicchieri 2013 ai metodo classico delle tre principali aree del metodo classico italiano.

Franciacorta

Franciacorta Brut Nature 2008 Barone Pizzini
Franciacorta Gran Cuvée Pas Operé 2006 Bellavista
Franciacorta Cellarius Brut 2008 Guido Berlucchi
Franciacorta Brut Collezione Esclusiva 2004 Cavalleri
Franciacorta Pas Dosé 2007 Cavalleri
Franciacorta Satèn Soul 2006 Contadi Castaldi
Franciacorta Extra Brut 2006 Ferghettina
Franciacorta Rosé Extra Brut Annamaria Clementi 2004 Cà del Bosco
Franciacorta Dosaggio Zero Gualberto 2006 Ricci Curbastro
Franciacorta Dosaggio Zero Francesco Jacono riserva 2004 Villa Crespia

Oltrepò Pavese 

Oltrepò Pavese Pinot Nero Brut 1870 Gran Cuvée Storica 2008 Giorgi
Oltrepò Pavese Pinot nero Brut Classese 2006 Monsupello
Oltrepò Pavese Pinot nero metodo classico Brut More 2008 Castello di Cicognola

Trentino

Trento Doc Brut riserva 2008 Balter
Trento Doc Brut Graal Altemasi riserva 2005 Cavit
Trento Doc Brut riserva 2005 Aquila Reale
Trento Doc Brut Methius riserva 2006 Dorigati
Trento Doc Extra Brut Perlé Nero 2006 Ferrari
Trento Doc Brut Riserva 2007 Letrari
Trento Doc Brut Mach riserva 2007 Ismaa

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook