Un menu a tutto Prosecco Docg: la proposta della Locanda da Lino di Solighetto


Nuovi suggerimenti sul tema “quali piatti per un menu a tutto Prosecco Docg”. Vengono da un classico della ristorazione della Marca Trevigiana e della Strada del Prosecco DOC, che parte dal Castello di Conegliano e attraversa tutta la fascia collinare di produzione del vino bianco Prosecco e Cartizze, per arrivare a Valdobbiadene.
Sto parlando della Locanda da Lino di Solighetto, con la sua proposta di menu a tutto Conegliano Valdobbiadene o Prosecco Superiore.
Ecco, ben presentati e abbinati ad altrettanti Prosecco Superiore, i quattro piatti selezionati per Lemillebolleblog.

Insalata di branzino alici al sale e pomodorini
Mettete al centro di un piatto della misticanza sovrapponete delle fettine di branzino di mare crudo delle alici fresche diliscate che avrete lasciato sotto sale per circa 3 ore e dei dadini di pomodoro fresco privato della buccia poco sale pepe di mulinello e un filo di olio extra vergine di oliva
Abbinamento: Valdobbiadene Docg brut

Zuppa di fagioli di Lamon con radicchio di campo (radici e fasoi)
Ammollate i fagioli di Lamon in acqua per una notte. Scolateli e metteteli sul fuoco in una pentola coperti di acqua con carote cipolle e sedano tritati, portate a cottura i fagioli a bollore leggero e poi salate e pepate la zuppa cosi ottenuta.
In un piatto fondo ponete del radicchio di campo pepate e cospargete con qualche goccia di aceto  e coprite con la zuppa di fagioli. Servite con  un filo di olio di oliva
Abbinamento: Valdobbiadene Docg sur lie

Arrosto di faraona con peverada e polenta
Prendete una faraona pulita, mettete al suo interno un rametto di salvia, sale, pepe e uno spicchio di limone, legatela e mettetela in una casseruola con carote, cipolla, sedano, salvia e rosmarino, olio di oliva, sale e pepe. Passatela in forno a 170° e fate cuocere fino a che sarà ben rosolata, se necessario bagnatela con vino bianco.
Per la peverada tritate i fegatelli della faraona assieme a della sopressa (2/3 sopressa; 1/3 fegatelli) e passateli in padella con un soffritto di cipolla, cuocere per qualche minuto e poi bagnate con succo di limone e una spruzzata di aceto. Servite la faraona tagliata a quarti con una fetta di polenta e un cucchiaio di peverada.
Abbinamento: Vino Valdobbiadene Docg Extra dry

Crostata di mele
Preparate una marmellata di mele mettendo 2 etti di zucchero per chilo di mele in base alla loro dolcezza potete aumentare o diminuire la dose di zucchero. Per la pasta frolla: 200g  di burro, 200g zucchero, 500g farina 00, 1 tuorlo, 80g di latte, 14g di lievito e poco sale. Montate burro, zucchero, tuorlo e poi il latte, infine farina e lievito.
Con questa frolla foderate uno stampo per torte, mettete la marmellata, coprite con uno strato sottile di frolla e infornate a 175° per circa 20 minuti.
Abbinamento: Vino Valdobbiadene Docg superiore di Cartizze Dry

Locanda da Lino
Via Roma 19 31050 Solighetto (TV)
tel. +39 0438 82150
e-mail info@locandadalino.it
Sito Internet http://www.locandadalino.it

Lascia un commento

Condividi

Lascia un commento

Connect with Facebook