Sempre più in alto (per rifugi) con le bollicine delle Marchesine

Dal 3 luglio al 28 agosto, l’azienda agricola Le Marchesine e l’Associazione Gestori Rifugi Alpini ed Escursionistici della Lombardia, organizzano la manifestazione “Sempre più in alto le bollicine Le Marchesine”.
Si tratta di una serie di dieci incontri durante i quali, presso i rifugi camuni che hanno aderito all’iniziativa, sarà possibile degustare le bollicine de Le Marchesine di Passirano in Franciacorta in abbinamento a prodotti tipici del territorio della Valle Camonica.
Il primo dei dieci appuntamenti avrà luogo domenica 3 luglio presso il Rifugio Premassone, una caratteristica malga situata nel Parco dell’Adamello alla fine della Valmalga: un apprezzato ristoro che si avvale di prodotti locali freschi e genuini e immerso in ogni stagione in un suggestivo ambiente agreste.
Ecco il programma completo degli appuntamenti
Domenica 3 luglio Rifugio Premassone – Loc. Premassone, Sonico (tel. 339 7471594)
Venerdì 8 luglio Rifugio Valtrompia – Loc. Pontogna, Pezzoro (tel. 030 920074) Cena e degustazione
Domenica 10 luglio Rifugio De Marie – Volano di Cimbergo (tel. 0364 331121)
Domenica 17 luglio Rifugio Tita Secchi – Lago della Vacca, Breno (tel. 0365 903001)
Domenica 24 luglio Rifugio Occhi Sandro all’Aviolo – Aviolo, Edolo (tel. 0364 76110)
Domenica 31 luglio Rifugio Tonolini – Lago Rotondo, Sonico (tel. 0364 71181)
Domenica 7 agosto Rifugio Corno d’Aola – Corno d’Aola, Ponte di Legno (tel. 0364 91022)
Sabato 13 agosto Rifugio Almici – Monte Guglielmo, Zone (tel. 339 8255153)
Mercoledì 17 agosto Rifugio Garibaldi – Venerocolo, Edolo (tel. 0364 906209)
Domenica 28 agosto Rifugio Crocedomini – Passo di Crocedomini, Breno (tel. 0364 310425).

3 commenti

Condividi

3 commenti

  1. Pingback: Sempre più in alto (per rifugi) con le bollicine delle Marchesine | Wine Italy Blog

  2. Michela Cimatoribus

    luglio 4, 2011 alle 10:07 am

    Ciao Franco, visto che sono fresca di bollicine al rifugio, porto la mia testimonianza: a 1.650m e in un ambiente idilliaco come quello del Parco dell’Adamello sono ancora più buone, soprattutto se accompagnate dal formaggio di alpeggio e dalle prelibate bontà di Gabriella Filetti e della sua famiglia, che gestisce il ristoro Premassone con grande professionalità e ieri ha registrato il tutto esaurito. Chi dice che in montagna è di rigore il rosso avrà altri 9 appuntamenti per ricredersi: le bollicine Le Marchesine, rinfrescate nella gelida acqua del torrente, sono state il tocco di classe e gusto perfetto per una giornata davvero piacevole.

  3. Pingback: Sempre più in alto (per rifugi) con le bollicine delle Marchesine … | Rifugi di Montagna

Lascia un commento

Connect with Facebook